SEGUIMI_il format di educazione ambientale della Fondazione Mario Diana Onlus.

Home / Non categorizzato / SEGUIMI_il format di educazione ambientale della Fondazione Mario Diana Onlus.

Seguimi è uno strumento di supporto alle amministrazioni comunali e alle istituzioni scolastiche per promuovere attraverso di esse la cultura dell’economia circolare, attivare azioni per sensibilizzare, formare e informare i cittadini sulla corretta gestione dei rifiuti e sul miglioramento quali-quantitativo della raccolta differenziata finalizzata al riciclo.

“L’impegno della Fondazione, attraverso Seguimi è orientato alla tutela dell’ambiente e alla sostenibilità, nella consapevolezza che è necessario favorire un cambiamento nei comportamenti individuali e collettivi per poter realizzare modelli di produzione e consumo sostenibili nel tempo e più attenti ai diritti delle generazioni future”, ha dichiarato Antonio Diana, presidente della Fondazione Mario diana Onlus.

“Far prendere coscienza ai cittadini che se il rifiuto è ben differenziato rappresenta una risorsa; ancora, sfatare tanti luoghi comuni che demotivano diverse famiglie nell’impegnarsi a fare una corretta raccolta differenziata ma allo stesso tempo quello di correggere gli errori  più frequenti che si commettono nel separare i rifiuti. Infine, forse l’aspetto più importante di tutto il progetto, è quello di promuovere una nuova “cultura del rispetto delle regole” partendo dai piccoli gesti quotidiani che facciamo a scuola, a casa o nei luoghi pubblici. È per questo motivo che una delle azioni fondamentali del progetto è quella di chiedere agli Istituti scolastici di approvare un regolamento interno sulla raccolta differenziata”, commenta Elpidio Pota, Segretario Generale della Fondazione.

167.000 cittadini coinvolti in maniera indiretta, 16000 studenti, 16 Istituti Scolastici con i loro 51 plessi, 8 concorsi, 16000 gadget e premi da distribuire, 2 attività per le amministrazioni comunali tra cui una campagna di comunicazione mirata sui temi della differenziata e del riciclo, 5 educatori ambientali, 1 esperto di comunicazione e 1 responsabile amministrativo. Sono i numeri della seconda edizione di Seguimi.

Il progetto si avvale della partnership dei consorzi di filiera Comieco (Consorzio nazionale per il recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica) e Cial (Consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi in alluminio), e del contributo di Corepla (Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica), Ricrea (Consorzio Nazionale per il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Acciaio) e Cobat (Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo)

Related Posts

Gentile utente, la Società D&D Holding S.r.l., ha da sempre considerato la tutela dei dati personali come una priorità. Abbiamo, infatti, disposto una serie di misure di sicurezza per migliorare la riservatezza l’integrità e la disponibilità dei Suoi dati personali. Le comunichiamo, pertanto, che a seguito delle tante novità previste dal Regolamento dell’Unione Europea n. 2016/679, denominato “GDPR”, che prevede maggiori tutele e protezione, abbiamo provveduto a revisionare la nostra informativa sul trattamento dei Suoi dati personali, ed è disponibile "qui". La invitiamo a leggerla con attenzione. Le modifiche che abbiamo inserito non prevedono, da parte Sua, alcuna azione, salvo voler esercitare i diritti riportati ell’informativa che trova "qui" . Ci ritenga a Sua disposizione per ogni altra informazione.